CONDONO EDILIZIO 2024

21 Maggio 2024 di Amministratore

Obiettivo è regolarizzare tutte le irregolarità edili di lieve entità, non interverrà a sanare difformità più consistenti o abusi edilizi. Nello specifico saranno sanabili tutte le difformità minori che non incidono sulla struttura di un edificio, interne agli appartamenti, come tramezzi e soppalchi, ed esterni come l’ampliamento di finestre e balconi o l’installazione di tende da sole ai tramezzi, ovvero nuove opere realizzabili senza permessi. La regolarizzazione si perfezionerà con il pagamento di una sanzione.